Homepage

Benvenuto nel mio sito! Che contiene piccole e personali riflessioni sui fatti dell’attualità italiana e mondiale.

Chi sono

Personalità eclettica, dopo essermi laureato in Informatica presso l’Università di Catania con una simulazione in Matlab del mercato del lavoro in presenza di economia sommersa, ho conseguito un Master di I livello in Sviluppo locale (dal punto di vista delle pubbliche amministrazioni) presso l’Università del Piemonte Orientale con un confronto tra le basi di conoscenza dei piani strategici di Cuneo e di Siracusa ed ho conseguito un Master di II livello in Scienze amministrative presso l’Università di Urbino con uno studio del possibile utilizzo dello strumento concessorio in chiave di un’economia sociale di mercato, per un più equilibrato accesso delle imprese private alle opportunità imprenditoriali offerte dalle pubbliche amministrazioni.

Posseggo anche la certificazione Pet (Preliminary English Test) di conoscenza al livello intermediate (B1) della lingua inglese con valutazione “pass with merit”, la partecipazione ad Urbino al corso Opera (Opinione pubblica e rappresentanza) diretto dai proff. Ilvo Diamanti e Nando Pagnoncelli e una esperienza di un trimestre come docente supplente di Informatica nella Scuola Statale Media Superiore.

Blog

I re sono nudi (ma sono molto odiati)

Nell’era dei social andrebbe forse aggiornato il finale della favola “I vestiti nuovi dell’Imperatore” di Hans Christian Andersen di modo che all’esclamazione del bambino “Ma l’imperatore non ha nulla addosso!” gli imperatori di oggi possano replicare “ecco un bambino, un ignorante, un incompetente, un signor nessuno dal quale non frutterà nulla che mi odia!” E …

Il freddo di Manduria

Ci sono forse delle condizioni familiari, ed ambientali, che hanno permesso alla baby gang criminale di Manduria, provincia di Taranto, di perseguitare con violenza inaudita e ripetuta, fisica e psicologica, il 66enne inerme ed anziano disabile psichico Antonio Stano. Antonio Stano non c’è più: chi sapeva del suo martirio è rimasto in silenzio a curare …